content top

Privacy Policy – GDPR

PRIVACY POLICY

 

La presente informativa descrive (i) le modalità di gestione del sito web https://lasagnieassociati.com (di seguito, il “Sito”) ed il trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, nonché (ii) il trattamento dei dati personali di coloro che, in qualità di clienti o a qualsiasi altro titolo, intrattengano rapporti o contatti con Studio Legale Lasagni e Associati o altrimenti forniscano a Studio Legale Lasagni e Associati i propri dati personali, per le finalità ed agli ulteriori termini e condizioni della presente informativa, o in relazione ai quali Studio Legale Lasagni e Associati effettui operazioni di trattamento di dati personali (di seguito “Interessati”).

La presente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Regolamento (UE) n. 2016/679 (di seguito il “GDPR”).

 

1) Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Studio Legale Lasagni e Associati (il “Titolare”), con sede legale in Reggio Emilia, Via Fontanelli n. 3, cap 42121, tel. +39 0522 430563, e-mail: info@lasagnieassociati.com. Nessun responsabile della protezione dei dati personali (DPO) è stato nominato.

 

2) Luogo e modalità del trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito, nonché i trattamenti che sono effettuati da Studio Legale Lasagni e Associati a qualsiasi altro titolo ai sensi della presente informativa, hanno luogo presso la sede del Titolare e sono curati da personale tecnico interno, opportunamente nominato, per iscritto, Incaricato del trattamento, ai sensi del GDPR, e/o da personale esterno all’organizzazione del Titolare, previa idonea nomina, sempre per iscritto, quale Responsabile del trattamento, ai sensi dell’art. 28 del GDPR.

Tutti i dati personali sono trattati sia in formato cartaceo che elettronico. Gli stessi saranno conservati in una forma che permetta l’identificazione dell’utente solo per il tempo strettamente necessario al raggiungimento delle finalità per cui i dati sono stati originariamente raccolti e, in ogni caso, entro i limiti di legge. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati, in conformità a quanto previsto dal GDPR.

Al fine di garantire che i dati personali siano sempre esatti, aggiornati, completi e pertinenti, invitiamo gli interessati a segnalare eventuali modifiche intervenute al seguente indirizzo e-mail: info@lasagniassociati.com

 

3) Finalità del trattamento e base giuridica.

I dati personali sono trattati dal Titolare per le seguenti finalità:

  1. nei limiti e per le sole finalità di erogazione dei servizi accessibili attraverso il Sito, nonché per consentire agli utenti di conoscere ed approfondire le attività, gli eventi e le altre iniziative, istituzionali e formative, organizzate o svolte da parte del Titolare;
  2. gestire ed elaborare, in relazione a quanto indicato al punto precedente, le domande e le richieste di interazioni con Studio Legale Lasagni e Associati, i suoi professionisti ed i soggetti riconducibili all’organizzazione del Titolare;
  3. offrire una piattaforma di approfondimenti scientifici, attraverso i contributi proposti da Studio Legale Lasagni e Associati;
  4. previo consenso espresso dell’Interessato, per l’invio – anche per e-mail tramite sistemi automatizzati – di comunicazioni contenenti informazioni relative al Titolare e alle attività organizzate dal Titolare (come ad esempio, gli inviti a convegni ed in generale a eventi, compresa l’attività di gestione delle relative partecipazioni ad essi), nonché aggiornamenti e/o materiale informativo di natura legale e/o professionale o promozionale, quali a titolo esemplificativo sessioni di formazione continua, newsletter, legal alert, iniziative culturali, presentazioni, approfondimenti e aggiornamenti su materie attinenti alle attività svolte dal Titolare, ivi inclusa la profilazione dell’Interessato per tali finalità, allo scopo di orientare, migliorare o personalizzare le iniziative di Studio Legale Lasagni e Associati, tenendo conto delle specifiche esigenze o degli specifici interessi dell’Interessato;
  5. anche senza il consenso dell’interessato nei limiti permessi dal GDPR, per l’invio – anche per e-mail tramite sistemi automatizzati – delle comunicazioni di cui alla precedente lettera d) all’Interessato che sia già cliente del Titolare in merito ad attività professionali analoghe a quelle già a lui prestate dal Titolare.

Quale presupposto per il trattamento (base giuridica), si precisa che:

– lo svolgimento delle attività di cui alle lettere a), b) e c) sopra elencate non richiede il consenso dell’Interessato, trattandosi di servizi o prestazioni eseguite, nella maggior parte dei casi, in esecuzione di richieste avanzate direttamente dall’interessato ai sensi dell’art. 6, c. 1;

– il trattamento dei Dati per le finalità sub e) non richiede il consenso del cliente, in qualità di Interessato,  in quanto è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare, ai sensi dell’art. 6, c. 1, lett. f) del GDPR;

– il trattamento dei dati personali per la finalità sub d) richiede il consenso dell’Interessato ai sensi dell’art. 6, c. 1, lett. a) del GDPR.

 

4) Conferimento dei dati e conseguenze in caso di mancato conferimento.

Il conferimento dei dati personali per le finalità di cui sopra è facoltativo e il loro mancato conferimento comporterà, come unica conseguenza, l’impossibilità per il Titolare di gestire ed evadere le richieste dell’interessato o di inviare le comunicazioni sopra indicate.

 

5) Tipi di dati trattati

  • Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito.

In tale categoria rientrano anche i dati trattati mediante l’utilizzo dei cookies. A tal fine, si rinvia a quanto disposto dalla Cookie Policy predisposta da Studio Legale Lasagni e Associati, rinvenibile sul sito www.Lasagnieassociati.com.

  • Dati forniti volontariamente dall’utente o raccolti presso terzi

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di un indirizzo di posta elettronica nonché del relativo messaggio ai recapiti indicati sul Sito, nonché l’invio di messaggi tramite i Form di raccolta pubblicati, comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente e degli eventuali altri dati personali inseriti, necessari a rispondere alle richieste.

Specifiche informative di sintesi potranno essere riportate o visualizzate, di volta in volta ed ove strettamente necessario, nelle pagine del Sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

In aggiunta a quanto precede, qualsiasi ulteriore dato personale (quali ad esempio dati anagrafici, dati inerenti all’attività professionale, qualifica e/o ruolo aziendale, dati di contatto quali telefono aziendale e/o personale, indirizzo e-mail) fornito al Titolare o comunque raccolto dal Titolare presso terzi, sarà trattato dal Titolare in conformità alla presente informativa e nei limiti stabiliti dal GDPR.

 

6) Destinatari e Categorie di Destinatari

Nessun dato sarà oggetto di diffusione o cessione a terzi se non su consenso dell’interessato. Laddove la comunicazione a terzi fornitori o partner di Studio Legale Lasagni e Associati dovesse essere necessaria per esigenze organizzative, amministrative o di supporto ai servizi erogati, sarà cura del Titolare provvedere alla nomina di questi ultimi quali responsabili del trattamento ai sensi del GDPR.

Resta inteso che i dati personali degli Interessati potranno essere liberamente comunicati a terzi, quali forze di polizia, ogniqualvolta ciò sia consentito dalla legge o richiesto da un ordine o provvedimento di un’autorità competente.

 

7) Trasferimento dei Dati verso paesi terzi.

I Dati non saranno trasferiti verso paesi terzi.

 

8) Periodo di conservazione.

I dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono raccolti e sottoposti a trattamento. Una volta esaurita la finalità del trattamento, ovvero in caso di esercizio del diritto di opposizione al trattamento o di revoca del consenso prestato, il titolare sarà comunque legittimato a conservare ulteriormente ai dati personali in tutto o in parte, per le finalità permesse dal GDPR (quali ad esempio l’esigenza di far valere un diritto in sede giudiziale). Di regola, i dati personali saranno conservati per 5 anni dalla definizione del rapporto, fatto salvo il legittimo interesse del Titolare ai sensi del GDPR, nonché qualsiasi termine più esteso che venga in futuro previsto nei casi di volta in volta disciplinati dalla normativa applicabile o dalle relative autorità.

 

9) Link ad altri siti Web

Il Titolare non controlla né ha modo di supervisionare né il contenuto, né le politiche di trattamento dei dati personali, dei siti web e dei servizi di terze parti accessibili attraverso i link contenuti all’interno del Sito. Studio Legale Lasagni e Associati, pertanto, non potrà in alcun caso essere ritenuto responsabile dei trattamenti effettuati attraverso o in relazione a tali siti di terzi.

Si invitano quindi gli utenti a prestare la massima attenzione in tal senso, prendendo visione delle condizioni d’uso e delle privacy policy pubblicate sui portali visitati.

 

10) Diritti degli interessati

10.1       Diritti di accesso, cancellazione, limitazione e portabilità

Agli interessati sono riconosciuti i diritti di cui agli artt. da 15 a 20 del GDPR. A titolo esemplificativo, ciascun interessato potrà:

  1. ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano;
  2. qualora un trattamento sia in corso, ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni relative al trattamento nonché richiedere una copia dei dati personali;
  3. ottenere la rettifica dei dati personali inesatti e l’integrazione dei dati personali incompleti;
  4. ottenere, qualora sussista una delle condizioni previste dall’art. 17 del GDPR, la cancellazione dei dati personali che lo riguardano;
  5. ottenere, nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, la limitazione del trattamento;
  6. ricevere i dati personali che lo riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e richiedere la loro trasmissione ad un altro titolare, se tecnicamente fattibile.

10.2       Diritto di opposizione

Ciascun interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi dati personali effettuato per il perseguimento di un legittimo interesse dei Titolari. In caso di opposizione, i suoi dati personali non saranno più oggetto di trattamento, sempre che non sussistano motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

10.3       Diritto di revoca del consenso

Nel caso in cui sia richiesto il consenso per il trattamento dei dati personali, ciascun interessato potrà, altresì, revocare in qualsiasi momento il consenso già prestato, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. Il consenso può essere revocato, scrivendo un’email all’indirizzo info@lasagnieassociati.com.

10.4       Informazioni non desiderate

Con riferimento al trattamento dei dati personali per la finalità di cui all’art 3 lettera c), il Titolare può non richiedere il consenso dell’interessato, sempre che quest’ultimo venga adeguatamente informato e non rifiuti tale uso, inizialmente o in occasione di successive comunicazioni. L’interessato, al momento della raccolta e in occasione dell’invio di ogni comunicazione effettuata per le finalità di cui al presente comma, è informato della possibilità di opporsi in ogni momento al trattamento, in maniera agevole e gratuitamente.

 

10.5       Diritto di proporre reclamo al Garante.

Inoltre ciascun interessato potrà proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali nel caso in cui ritenga che siano stati violati i diritti di cui è titolare ai sensi del GDPR, secondo le modalità indicate sul sito internet del Garante accessibile all’indirizzo: www.garanteprivacy.it.

 

11) Aggiornamenti

La presente Privacy Policy sarà soggetta ad aggiornamenti. Il Titolare invita, pertanto, gli Interessati che intendano conoscere le modalità di trattamento dei loro dati personali a visitare periodicamente questa pagina.